Your request was successfully submitted.
Contattaci

Come posso esportare la lista delle mie transazioni?

Puoi esportare la lista delle tue transazioni dalla sezione Movimenti.

In questo modo potrai analizzare le tue operazioni bancarie su Excel o con un altro programma a tua scelta, semplificando così la tua contabilità.

Schermata_2019-05-14_alle_13.21.48.png

Sempre dalla sezione Movimenti, puoi filtrare le transazioni in base al metodo di pagamento utilizzato, la loro data, l'esecutore, i tag applicati, la presenza di un giustificativo o di una nota, ecc.

Quando esegui un export, puoi scegliere se scaricare l'insieme delle tue transazioni o solamente quelle visibili dopo l'applicazione dei filtri. Allo stesso modo, puoi scegliere se includere nel tuo export anche i giustificativi allegati alle transazioni oppure no. 

Infine, puoi scegliere il tipo di separatore dei dati da utilizzare nel tuo export (solo per i file in formato CSV).

Esportare i dati

Dopo aver cliccato su Esporta, potrai scegliere tra differenti formati di file:

  • Export completo in formato CSV: questo file include tutte le informazioni relative alle transazioni (esempio alla fine dell'articolo).
  • Export semplificato in formato CSV: questo file include unicamente la data, la descrizione e l'importo delle transazioni. È un formato molto utilizzato dai software per la contabilità e le soluzioni SaaS ed è compatibile con Quickbooks (esempio alla fine dell'articolo).
  • Export semplificato in formato QIF: questo formato è regolarmente utilizzato da software per la contabilità come Xero, Cegif o Sage (esempio alla fine dell'articolo).

Considera che è possibile esportare tutte le proprie transazioni, senza alcun limite di tempo: puoi quindi scaricare tutte le operazioni effettuate a partire dall'apertura del tuo conto, se lo desideri.

 

 

Hai altre domande?

Se non trovi la risposta alle tue domande nelle nostre FAQ, non esitare a contattare il nostro team dedicato!